Vacanze a Marrakech

Organizziamo escursioni per Essouira, Télouet, Aït Ben Adou, Cascate d’ Ouzoud, Valle di l’Ourika e altresì diversi circuiti nel sud del Marocco. Escursione e giornate in Quad, Buggy, Mongolfiera e a cavallo.

Quad, escursione nel deserto, escursioni in 4×4, trekking, discoteca, ristoranti e cammello…

 

Da non perdere a Marrakech

Le vacanze a Marrakech non possono che essere all’insegna della scoperta delle ricchezze culturali marocchine, con la garanzia di giornate limpide e il piacere di vivere una città con una finestra aperta sul mondo o in altre parole internazionale. Si può vivere a Marrakech come Europei ma si può ancora decidere di lasciarsi andare ai ritmi della Medina.
Oltre ai numerosi musei presenti in città, oltre l’ombra dei giardini, a Marrakech ci sono molte occasioni per fare shopping, e…la notte può essere una vera festa. La città è situata ai piedi dell’Atlante, ed è possibile andare a godersi la valle dell’Ourika o fare delle escursioni nel deserto.

Il minareto de la Koutoubia

Un capolavoro dell’architettura ispano-moresca del XII secolo che prende ispirazione dal minareto di Siviglia

Piazza Jemaa Fna

La piazza Jemma Fna, dalla forma irregolare, viene considerata patrimonio immateriale dell’Umanità dall’Unesco. Luogo di esecuzioni pubbliche nel passato, è ora punto di incontro di piccoli mercanti, indovini, incantatori di serpenti, musicisti, cantautori, acrobati, tatuatori di henné, ammaestratori di scimmie del Marocco. Si trovano inoltre venditori di succhi d’arancia e bancarelle dove si possono mangiare delle ottime grigliate e lumache. Tutta questa effervescenza non è artificiale perchè la piazza non è un posto riservato ai turisti ma diviene punto di incontro per i numerosi abitanti di Marrakech. Attorno alla piazza troverete numerose terrazze panoramiche e caffé dai quali godervi lo spettacolo.

Il palazzo della Bahia

La «Bahia » significa la Bellezza. Il palazzo fu costruito alla fine del XIX secolo, intorno al 1880 dal vizir Ben Moussa in onore della sua amata.
La qualità delle decorazioni delle sale di rappresentanza in stile moresco associato alla freschezza del patio con i suoi alberi d’arancio e i bellissimi fiori fanno di questo palazzo un angolo imperdibile della vostra visita a Marrakech.
Potrete ammirare, tra l’altro, le sete zelliges, i pannelli in stucco, i soffitti in cedro dipinto e le porte in legno decorato…

I souk

Imperdibili, soprattutto per l’ambiente unico che questi bazar offrono con i loro odori e i loro colori così particolari. Il farsi prendere dalle contrattazioni senza fine con i venditori e il perdersi nei labirinti di questi souk..un’emozione tutta da provare !